Jump to content


kikkoman

Membri
  • Contatore contenuto

    2.180
  • Membro da

  • Ultima visita

  • Days Won

    17

kikkoman last won the day on Dicembre 8 2017

kikkoman ha il contenuto più gradito!

Informazioni su kikkoman

  • Rango
    Gaming Passion
  • Compleanno 26/04/1982

Su di me...

  • Sesso
    Maschio
  • Città:
    Roma
  • Piattaforma
    PC
    PlayStation

Visitatori recenti del profilo

707 visualizzazioni profilo
  1. Connessioni Internet (ADSL, Fibra, etc.)

    Nuovo upgrade a casa. Si inizia a ragionare
  2. Hellblade Senua's Sacrifice

    Guarda io l'ho preso ora che stava a 19,90 e secondo me è un prezzo giustissimo per un titolo del genere. Calcolando poi che non esiste retail secondo me difficilmente in dd lo troverai a meno prima di diversi mesi. Non sono tante ore di gioco ripeto, e non sono tutte di qualità. Ma i picchi sono grandi picchi.
  3. Hellblade Senua's Sacrifice

    Genere: Avventura Sviluppatore: Ninja Theory Piattaforma: PS4, PC Sono abbastanza sorpreso di vedere che nessuno avesse ancora parlato di questo gioiellino. Cioè, so che non ci sono molti vgiocatori PS4 qui, però tra quelli che ci sono e i giocatori PC pensavo che qualcuno che lo avesse provato e avesse voluto lasciare il proprio parere lo avrei trovato. Lo faccio io, e molto volentieri, tirando le orecchie a Dani per esserselo fatto sfuggire. E' stato definito un "AAA indipendente", e mi sento di sottoscrivere pienamente questa descrizione. Ci sono aspetti che tradiscono la chiara natura praticamente "indie" del titolo, ma in alcuni momenti ti sembra di giocare un tripla A e resti con la bava alla bocca per la qualità di ciò che ti si presenta davanti. Partiamo col dire che è un gioco che parla di disturbi psichiatrici, e dunque si adegua subito al tema trattato regalandoci una esperienza di gioco davvero angosciante e deviata, con una direzione artistica assolutamente schizzata e fuori dal comune Graficamente credetemi fa davvero la sua ottima figura. E le ambientazioni aiutano a rendere tutto più coinvolgente. Il gioco si sviluppa su due fasi parallele: una di esplorazione e una di combattimento. Quella di esplorazione parte come interessante, a volte bisogna trovare i simboli delle rune negli oggetti che ci circondano (come nell'ultima foto qua in alto) a volte bisogna giocare con porte magiche che fanno apparire o scomparire elementi del paesaggio per aprire strade ed andare avanti. Una piccola componente di puzzle certo non difficile ma intrigante. Il problema di questa fase è che diventa ben presto troppo ripetitiva, e quando ti trovi per la ventesima volta a dover cercare una runa ti sei ampiamente rotto le scatole. Anche perché la fase di combattimento invece è decisamente più appassionante, e vorresti ce ne fosse di più. In realtà non siamo di fronte ad un titolo action, quindi i movimenti decisamente macchinosi di Senua non lasciano trasparire profondità nel combattimento. Invece andando avanti vedrete che ce n'è più di quanto si immagini, sebbene ripeto l'obiettivo non sia quello di ricreare un God of War... I combattimenti appassionano perché i nemici sono ben fatti e l'atmosfera in generale è davvero intrigante. Il gioco come vi dicevo è molto schizzato, sulla trama non vi dico nulla per non mettere nessun tipo di spoiler, vi basti sapere che la protagonista soffre di disturbi psicotici come allucinazione visive e uditive e su questo si basa tutto il titolo, ambientato nella mitologia Norrena (bellissima). In questo ambiente si inserisce l'audio binaturale (autentica forza del titolo) ed in generale musiche e voci straordinarie. All'inizio del gioco ci viene suggerito di usare le cuffie per godere al meglio dell'audio binaturale. Ed io l'ho giocato così. Davvero è un'esperienza coinvolgente che vale la pena essere vissuta. E qui davvero standing ovation per i Ninja Theory che di fatto inventano un meccanismo narrativo profondamente originale, un narratore onniscente che altro non è che la mente di Senua che ci racconta tutte le sue paure, dubbi, che poi sono le stesse nostre mentre giochiamo. Impressionante. E' un gioco breve (credo di averlo finito in 8 ore circa) ma è persino lungo in realtà per quello che poteva fare. Quando arrivi alla fine senti che è giusto così, non vorresti andasse oltre. Non dobbiamo dimenticare che si parla di un Indie, con tutti i limiti che questo comporta. Legati soprattutto alla ripetitività ed ai movimenti limitati di Senua, davvero difficili da digerire in epoca di open world. (manca il tasto per saltare, tanto per rendervi un'idea). Alla fine posso dire che ne esce un'esperienza di gioco da provare. Non priva di difetti (ripeto le parti di esplorazione mi avevano stancato presto) ma assolutamente consigliata con almeno 3-4 momenti che vi lasceranno a bocca aperta ripagandovi per quelle mezzore magari a cercare rune o porte. I Ninja Theory hanno usato anche un escamotage davvero bastardo (che non svelerò) che rende il tutto più angosciante. E' una cattiveria, ma alla fine nel complesso della trama la si può capire e perdonare. Per me è un 8. Gran titolo.
  4. Anthem [Topic Ufficiale]

    Fossero morti dopo Baldur's Gate non avrebbero fatto un soldo di danno
  5. [Topic Ufficiale] Red Dead Redemption 2

    Ovviamente vanno valutate in movimento, ma
  6. [Topic Ufficiale] Red Dead Redemption 2

    Peccato questo rinvio. Non che non abbia da giocare sino ad allora, sto con arretrati ormai, però questo lo avrei preso subito lasciando il resto attendere. Sarà una luuuuunga estate di attesa e finiremo il 2018 col botto
  7. Shadow of the Colossus

    Genere: Avventura/Fantasy Sviluppatore: Team Ico Editore: Sony Computer Entertainment Uscita: 6 Febbraio 2018 Piattaforma: PS4 Torna su PS4 il capolavoro che nel 2005 fece appassionare tantissimi vgiocatori su PS2. Un remastered in una versione e veste grafica però completamente rivista, davvero affascinante. E non a caso arrivano consensi unanimi dalle redazioni che lo stanno recensendo IGN ITALIA 9,3 Shadow of the Colossus è una delle esperienze videoludiche più impattanti di sempre e questa nuova versione non fa eccezione. Chi non ha mai provato l'originale si troverà catapultato in qualcosa di unico mentre chi lo ha amato si ritroverà a casa, dopo alcuni attimi di spaesamento, trovando comunque qualcosa di nuovo per cui restare a bocca aperta. Nonostante qualche asprezza che deriva direttamente dall'originale (ma consciamente mantenuta) Bluepoint Games ha lavorato in modo eccellente per rendere giustizia al capolavoro di Fumito Ueda, restituendo nuova linfa tecnologica al titolo e consacrandolo allo status di classico videoludico. Spaziogames 9,5 Come è ormai consuetudine nei giochi moderni, una volta terminato Shadow of the Colossus avrete accesso al new game plus e a delle prove a tempo a difficoltà standard e difficile, ma anche alla modalità "Mondo Speculare", curiosa ma non poi così rilevante. Ciò che vi rimarrà scolpito nella memoria, però, è uno dei più bei videogiochi mai realizzati, e indiscutibilmente l'opera migliore e più ambiziosa di Fumito Ueda. Questo remake coi fiocchi ne enfatizza ogni aspetto e non fa altro che rinverdire i fasti di un tempo. Smartworld 9,0 Il remake di Shadow of the Colossus per PS4 a nostro avviso non è un prodotto indirizzato solo ed esclusivamente a chi non ha mai avuto modo di giocare al titolo originale (o alla remastered per PS3). Sono passati più di 10 anni dall’originale, e il piacere di rigiocarlo con una grafica nuova di zecca e sufficientemente al passo con i tempi può farvi rivivere le stesse emozioni di un tempo, grazie anche alla colonna sonora originale di Ko Otani che vi accompagnerà come all’ora nelle varie ambientazioni che accolgono i 16 colossi. Un remake insomma che sa farsi volere bene, di cui pensavate di aver bisogno, almeno fino adesso! Dovrete però aspettare il 7 febbraio 2018, data fissata da SIE per la pubblicazione del gioco in formato digitale e fisico. Multiplayer 8,5/10 IGN.com 9,7/10 Gamespot 9/10 Hardcore gamer 4,5/5 Gameinformer 9/10 Gamingbolt 9/10 Mio al dayone
  8. Metal Gear Survive [Topic Ufficiale]

    onestamente non mi è venuta voglia neanche di scaricarla...
  9. Nintendo Switch [Topic Ufficiale]

    Sono dei geni in Nintendo dai. Sia per il prodotto che realizzano, sia per come lo vendono. Sta trovata del cartone farà impazzire una marea di persone. Lo avevo detto da subito, il target della Switch deve essere questo, alternativo. E lo stanno facendo alla grandissima nulla da dire (PS: a me manco se me lo regalano mi ci metto sia chiaro eh )
  10. Monster Hunter: World [Topic Ufficiale]

    vabbè mi sembra di capire che questi sono appassionati proprio, un po' di parte forse. Aspetto un ampio spettro di recensioni. Il titolo mi intriga abbastanza, ma la beta proprio non mi è piaciuta per niente.
  11. [Topic Ufficiale] Inside

    Oh lo sapete che alla fine l'ho giocato solo ora? lo avevo preso da un po' di tempo ma era sempre rimasto lì. Capolavoro. Davvero bello. Si gioca meno di Limbo, nel senso che le sfide sono decisamente meno impegnative, è quasi un gioco lineare con pochissimi veri enigmi, ma si gode molto di più nella visione. E trama intrippante, atmosfere da urlo, solo applausi. PS: mi sono sparato subito il 100% ovviamente, compreso finale alternativo trippissimo
  12. Cosa gira in console/PC/Qualunque Cosa?

    Ho giocato un po' alla beta di DB FighterZ. La beta è pessima per diversi difetti di connettività, e vabbè quello fa niente è una beta. Parlando del gioco: graficamente MOSTRUOSO, davvero figo, ogni appassionato di Dragon Ball non può che restare così Però mi è parso piuttosto piatto nei combattimenti. Un picchiaduro 2D con poca profondita, combo facili con ripetizione dello stesso tasto e poche mosse speciali (di fatto siamo alla mezza luna in avanti e in indietro con 3 diversi tasti e basta) Mi sembra più che altro una grande occasione persa
  13. Uscite UHD/bluray/dvd 15-21 gen

    Ma davvero vi è piaciuto pure questo cerchio d'oro? Per me il primo Kingsman è già cult. Questo è una mezza cagata purtroppo.
  14. Dark Souls 3 [Topic Ufficiale]

    Per quanto io abbia letteralmente venerato questo titolo onestamente non avrei nessuna spinta a rigiocarlo ora su PS4...
  15. Uscite UHD/bluray/dvd 1-7 gen

    Baby Driver se non lo avete visto merita. La storia è banale e i personaggi sono stereotipati, ma è montato in maniera molto interessante sulla musica, film sicuramente da vedere
×